Team-Building

L’Associazione Rubens organizza giornate di Team-Building a Cavallo per rafforzare i legami tra colleghi e migliorare i rapporti lavorativi sia con i colleghi che con i responsabili del lavoro.

Il cavallo con le sue caratteristiche comportamentali e fisiche, combinate al contesto in cui vive, offre innumerevoli stimoli per chi si affaccia al suo mondo.

In primo luogo, il cavallo è una preda e, istintivamente, mette in atto meccanismi di difesa nei confronti dell’uomo, in quanto predatore. Quest’ultimo deve imparare ad impiegare tecniche relazionali capaci di conquistare la fiducia del cavallo (rassicurarlo, comprenderlo e modularsi a seconda dei suoi bisogni), in modo da non essere percepito come una minaccia. I membri del team, nello sperimentare insieme la costruzione di questo tipo di legame, potranno affinare la loro capacità di osservazione e ascolto dell’Altro e del suo linguaggio non verbale ricorrendo all’applicazione di nuove modalità comunicative, offrendosi come compagni rassicuranti capaci di accogliere le paure e le difficoltà di chi hanno di fronte.

In secondo luogo, i cavalli in natura vivono in branco e tra di loro stabiliscono una chiara gerarchia, essenziale per la loro sopravvivenza, poiché più i ruoli sono ben definiti maggiore è la possibilità per il branco di muoversi in modo efficace in caso di pericolo. Tale aspetto è paragonabile ad un team di lavoro: più sono chiari i compiti ed i ruoli di ciascuno e gli obiettivi per i quali si lavora, migliore sarà la prestazione. Inoltre, l’aspetto del capobranco, può offrirsi come strumento di lavoro e di riflessione sulla leadership all’interno del gruppo di lavoro.

Infine, il maneggio, luogo dove si svolgerà l’intero progetto è un setting naturale, diverso da quello quotidiano di lavoro: il prendersi cura del cavallo e dei suoi spazi di vita richiede l’applicazione di mansioni pratiche. Il portare a termini tali compiti può far emergere nuove capacità del gruppo nell’organizzare il lavoro, smuovere nuove dinamiche relazionali, incentivare l’integrazione e rafforzare la capacità di collaborazione tra i membri. Esporre il gruppo a situazione ad alto impatto emotivo ed incentivare ogni membro ad affrontarle con l’aiuto del team può rafforzare i legami tra i singoli e il senso di appartenenza al gruppo, facendo emergere nuovi punti di forza del team.

Qui di seguito una delle nostre proposte per un potenziale progetto di team-building. Vi ricordiamo che per ogni informazione potete contattarci e saremo lieti di concordare con voi programmi anche differenti sulla base delle vostre necessità.